• +02-33510320
  • info@drsnc.it

La pulizia dei silos: quando e come

la pulizia dei silos

La pulizia dei silos: quando e come

La pulizia dei silos

I silos vengono impiegati per il deposito di molti prodotti, come mangimi, cemento, polveri volatili, gesso, soda, polveri industriali e prodotti agroalimentari e farmaceutici.
La pulizia dei silos diviene necessaria per aumentare l’efficienza dei silos stessi e comporta lo smaltimento e la disincrostazione della struttura attraverso strumenti meccanizzati. Questa non deve essere confusa con il lavaggio dei silos, in cui gli spazi interni ed esterni degli edifici vengono ripuliti con opportune sostanze liquide.
La tecnica più semplice per la pulizia dei silos è quella manuale, dove un operaio, aiutandosi con una fume, si cala all’interno della struttura e libera il materiale contenuto.

Le problematiche legate ai silos

Le principali problematiche legate al silo sono due:
-rat holing, dove residui vanno a compattarsi sulle pareti del silo. Questo non solo riduce la capienza ma influenza anche il controllo della qualità. Generalmente, per aumentare l’efficienza dei silos, il materiale più vecchio viene utilizzato per primo ma in caso di rat holing questo processo viene compromesso;
bridging, avviene principalmente quando la via di uscita dello sbocco viene bloccata.

I macchinari per la pulizia dei silos

Esistono diversi metodi che vengono utilizzati per la pulizia dei silos.
-Cannoni d’aria: è una delle tipologie più usate e prevede l’utilizzo di molteplici unità di cannoni d’aria con un funzionamento ad aria compressa.
-Camicie metalliche ed imbottiture gonfiabili: sono semplici da montare nei silos vuoti e offrono un grande aiuto nello sgrossare eventuali residui di materiale sulle pareti.
-Idrauliche a frusta o macchinari idraulici: si tratta di specifici macchinari che possono essere utilizzati nel “”tagliare”” gli accumuli presenti nel silos.
-Incamiciature a basso attrito: si tratta di sistemi semplici da montare all’interno dei silos ma devono essere maneggiati con cura, poiché un utilizzo errato potrebbe comportarne l’erosione, contaminando il prodotto o l’ambiente circostante.
-Fluidificazione della membrana ad un senso: viene principalmente usata per operare la rimozione di materiali compatti.

Generalmente la pulizia dei silos viene affidata ad imprese specifiche, le quali utilizzano diverse strategie a seconda dello stato del silo.

Richiedi un preventivo

Cerchi una azienda specializzata nelle derattizzazione e disinfestazione a Milano? Operiamo a Milano e in tutta la Lombardia