• +02-33510320
  • info@drsnc.it

Disinfestazione nelle scuole, è obbligatoria?

disinfestazione nelle scuole

Disinfestazione nelle scuole, è obbligatoria?

Le scuole sono luoghi frequentati giornalmente da molte persone, per questo è di fondamentale importanza garantire a tutto il personale scolastico e agli alunni un ambiente salubre nel rispetto degli obblighi igienico-sanitari previsti dalle normative vigenti.

Insetti come le blatte possono essere vettori di germi e batteri responsabili di molte malattie pericolose per l’uomo, come la salmonellosi e il colera e il contatto diretto con questi insetti o con i loro escrementi può dare luogo a reazioni allergiche.

Per queste ragioni un luogo come la scuola i controlli devono essere più frequenti rispetto all’abitazione, così da non mettere in pericolo la salute dei giovani.
Proprio per questo motivo, in caso di un’infestazione è stata imposta dal Ministero della Salute una disinfestazione obbligatoria nelle scuole finalizzata a responsabilizzare i dirigenti scolastici a provvedere affidandosi a ditte specializzate nella lotta agli infestanti.

Perché è importante la disinfestazione nelle scuole?

La presenza di blatte e altri insetti infestanti è vista come indice di scarsi controlli in un ambiente che richiede la massima sorveglianza, per questo è inaccettabile, contro infestanti nocivi per la salute di grandi e piccoli.

Molti istituti scolastici, per la loro particolare struttura architettonica, sono ambienti ideali per l’ingresso di insetti infestanti, che qui trovano un habitat perfetto per nidificare e prosperare indisturbati anche grazie all’abbondanza di cibo e di anfratti in cui rifugiarsi.

L’alto grado di pericolo che questi infestanti provocano in un’area comune richiede una risposta tempestiva ed efficace.

In caso di avvistamento di scarafaggi nei locali interni ed esterni delle scuole, studenti, genitori, docenti e tutto il personale hanno il diritto di allertare non solo il dirigente scolastico ma anche il Comune chiedendo un radicale intervento di deblattizzazione e sollecitando disinfestazioni preventive e programmate.

Di solito la gestione di questa attività viene affidata ad una ditta specializzata in disinfestazione da blatte che provvederà tempestivamente a risolvere il problema.

è obbligatorio effettuare interventi preventivi nelle scuole?

Non esistono norme che impongono l’obbligo di disinfestazione preventiva nelle scuole, ma al manifestarsi dell’infestazione l’intervento mirato a ricondurre l’ambiente entro certi standard igienico-sanitari diviene obbligatorio come espressione dell’inviolabile diritto alla salute sancito dalla Costituzione. Il Ministero della Salute, con l’ordinanza 10 febbraio del 2012, ha imposto che le operazioni di disinfestazione e derattizzazione siano effettuate da imprese specializzate in modo tale che non venga arrecato alcun danno alla salute di persone e animali.

Come funziona la disinfestazione da blatte nelle scuole?

Ogni intervento di disinfestazione da blatte è preceduto da un’ispezione dei locali volto a valutare la portata dell’infestazione e a individuare le strategie più adeguate che ne permettano lo sterminio.

Durante il sopralluogo, vengono individuati i punti critici, quali, ad esempio, scollamenti delle piastrelle di pavimenti e muri, interstizi tra muratura e tubazioni, perdite d’acqua, ecc. che verranno prontamente segnalati ai responsabili dell’igiene affinché possano attuare i necessari interventi di manutenzione e riparazione.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi un preventivo

Cerchi una azienda specializzata nelle derattizzazione e disinfestazione a Milano? Operiamo a Milano e in tutta la Lombardia