• +02-33510320
  • info@drsnc.it

Conviene fare la disinfestazione fai da te?

Disinfestazione insetti in casa

Conviene fare la disinfestazione fai da te?

Attrezzarsi opportunamente e provvedere alla disinfestazione del proprio giardino da soli rappresenta, per molti, un’operazione assai appetibile, soprattutto di questi tempi, vista la crisi che imperversa senza pietà sul nostro intero paese.
Ma quali rischi cela, in questo caso, la formula del fai da te che impazza oggi tra le fila della popolazione alle prese con consigli e suggerimenti rinvenuti, a volte in maniera precipitosa e poco oculata, sul web?
Affidarsi ad una ditta di disinfestazione specializzata rappresenta la soluzione per molti versi più ragionevole. Giova comunque effettuare un’analisi obiettiva dei pro e dei contro dell’una e dell’altra possibilità.

Disinfestazione fai da te

Vista la difficoltà a comprendere oggettivamente che tipo di infestanti assediano il nostro giardino, al fine di mettere in atto una seria opera di disinfestazione assumiamo, con i primi caldi, che ci siano zanzare tigre affamatissime pronte a massacrarci di giorno e, soprattutto, di notte.
Chi sceglie la soluzione del fai da te dovrà, di certo, ritagliarsi un’oretta di tempo per effettuare un’annosa operazione consistente nell’ispezionare il proprio giardino e, ad intuito, valutare quali siano le zone più critiche. Compiuta questa operazione, più semplice a dirsi che a farsi, si dovrà poi provvedere a disseminare quanto necessario per debellare la presenza di infestanti.
Nel caso trattasi di zanzare, lo strumento più preciso e meno “massivo” per eseguire la disinfestazione è rappresentato da una pompa zaino che può essere manuale, elettrica o a motore a seconda del proprio budget a disposizione e della superficie destinata ad essere irrorata.
Questa operazione deve tenere conto delle condizioni atmosferiche, della possibilità di diffondere una quantità di veleni che può generare danni alla salute dell’uomo e, non da ultimo, della qualità delle sostanze utilizzate: il rischio, infatti, è quello di avvalersi, a propria insaputa, di materiale tossico per l’uomo non in grado, allo stesso tempo, di neutralizzare “il nemico”.

Disinfestazione affidata a professionisti

Se vuoi affidare il lavoro di disinfestazione a dei professionisti, non ti resterà che operare un’oculata scelta relativa alla ditta alla quale rivolgerti.
La scrematura è orientata spesso da parametri quali la vicinanza o la disponibilità ad intervenire in seduta stante, trascurando però che la scelta dovrebbe piuttosto tenere conto della professionalità e della capacità dell’azienda di operare tenendo conto di importanti fattori, quali: le specie di infestanti presenti, le condizioni atmosferiche, le caratteristiche (abitative o meno) del luogo da bonificare, la capacità di individuare i focolai, e, assurdo che possa apparire, la loro onestà nel rifiutare di procedere con l’intervento, quando le circostanze oggettive e/o soggettive lo rendano consigliabile.
Diffida dai professionisti che suggeriscono interventi pianificati calendario alla mano: il trattamento di disinfestazione deve essere effettuato al bisogno, deve essere ragionato e non basato su parametri pianificabili a priori.

Come si comprende, il beneficio di rivolgersi a professionisti, a patto che siano seri, è ben maggiore di qualsivoglia vantaggio riconducibile al fai da te. Neanche l’aspetto economico è in grado di mettere in forse l’opportunità di rivolgersi a ditte serie per la disinfestazione, perché il costo che spesso da queste ultime è richiesto è più contenuto di quanto si immagini.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi un preventivo

Cerchi una azienda specializzata nelle derattizzazione e disinfestazione a Milano? Operiamo a Milano e in tutta la Lombardia